Archivio dell'autore: jalesh

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito

Aforisma

La mémoire fait parfois mal au cœur et rien ne peut effacer cette tristesse qui circule dans nos veines. (Jalesh) A volte il ricordo fa male al cuore e nulla può cancellare quella tristezza che circola nelle nostre vene. (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in aforisma | 6 commenti

Amor

mi par che sia amor luminoso infuocato il verseggiare- (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in senryu | 6 commenti

Cosa cambierei ?

Se dovessi scegliere di riscrivere la mia vita non avrei nessun dubbio….Innanzitutto non lascerei il paese dove sono nata perchè le mie radici sono rimaste lì ed in certe giornate buie e tristi mi torna il mal d’Africa. Cosa cambierei? … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 20 commenti

Vita poesia a 4 mani di Oddonemarina e Jalesh

Come farfalla voli lontano sul crinale del monte. Ondeggiando di fiore in fiore librandoti nell’aria Mentre l’attesa sfiorisce al sole diventando paglia secca Il tempo passa senza indugio come fugace predatore L’ombra nel cielo di un’ala vorace chiude l’anima perduta…

Vota:

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Filtro d’Amore

Edmond DuLac dipinto Bevi questo filtro d’amore rendi felice questa fanciulla perditi nei meandri del piacere in una stupenda notte d’Oriente domani sarai sicuramente felice pensando al tuo futuro migliore (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in poesia | Lascia un commento

Orme (poesia a 4 mani) di Oddonemarina e Jalesh

Orme Orme passate orme presenti che si accompagnano nel sentiero accanto al tuo. Arduo il cammino si presenta ma sempre insieme procedono in amore ed armonia Lumi lontani appannano lo sguardo nel riflesso costante di un cuore stanco Strani fantasmi…

Vota:

Pubblicato in poesia a 4 mani | 9 commenti

Aforisma la solitudine

La vita è un dono, ma se entri nell’antro della solitudine non c’è oro nè magia che regga …..solo pietra dura da scalfire Jalesh

Vota:

Pubblicato in aforisma | 6 commenti

Cèline Dion – Parler à mon père

Je voudrais oublier le temps pour un soupir, pour un instant, une parenthèse après la course, et partir où mon cœur me pousse. Vorrei dimenticarmi del tempo per un sospiro, un istante, una parentesi dopo la corsa, e andare dove … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Video | 8 commenti

Scheggia by Jalesh

Dipinto di Walter Crane

Vota:

Pubblicato in Scheggia | 7 commenti

Haiku ( Afa)

caldo torrido afa insostenibile- nuoce natura (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in Haiku | Lascia un commento

Haiku (Lucciole)

Buia la notte in cerchio le lucciole ci illuminano- (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in Haiku | 4 commenti

Haiku (del buio)

Buio nella notte Stridula quel violino Cade una stella (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in Haiku | 7 commenti

21 giugno 2216 Mexiland Pancho Palla, calato il suo sombrero, si addormenta già dalla mattina presto. Il sole è caldo e la fiacca si fa sentire. Il russare di Pancho Palla si fa sempre più forte e caduto il sombrero, … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 4 commenti

Il dubbio

Immagine di Michael Parkes Cosa mi succede? Una strana sensazione mi assale… Per tutto il corpo sento un fluido caldo, Il cuore mi scoppia, La mia mente va oltre al limite, Il mio cervello è senza freni, Il mio intendere … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in poesia | 6 commenti

21 Aprile 2019

Roma nasceva tu piccola esistenza quarantotto anni fa questo Mondo lasciavi (Jalesh)  

Vota:

Pubblicato in Dedica, Le Petit Onze | 13 commenti

Au clair de la lune

Fotografia di Hengki Lee Al chiaror di luna A capo chino torna Con dei passi lenti A ritroso nel passato Rimembrando nostalgici Gli anni verdi trascorsi (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in poesia | 8 commenti

Antidoto

È la dose che fa il veleno. Presa giornalmente diventa un antidoto in grado di contrastare una forma di avvelenamento. E la vita continua… (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 6 commenti

Mi manchi

Sei tu che mi manchi Sei tu che cerco ovunque Dove ti sei nascosto Senza Amore non si vive Torna da me io ti aspetto Jalesh

Vota:

Pubblicato in poesia | 7 commenti

Amore mio

Amore mio quanto tempo è passato ma tu sei sempre nel mio cuore. Ogni mattina ti auguro il buongiorno e da quel momento tu sei sempre vicino a me, mentre cucino, magari qualcosa che a te piaceva, sento la musica … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in lettera | 14 commenti

Aforisma

Le amarezze della vita stordiscono la dolcezza del momento (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in aforisma | 4 commenti

Camminerò

Sulla panchina in silenzio sto Vorrei correre per il viale Ma rimango inchiodata lì Guardo il Mondo vivere Vorrei avvicinarmi, mi blocco Cos’è che mi trattiene? Ammiro i fiori variopinti Vorrei coglierli uno ad uno Ma rimango inerme seduta Non … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in poesia | 4 commenti

La mia libertà….

Dopo tanti anni di esperienza ho imparato con il buonsenso a calmare le mie emozioni con una certa fermezza di carattere. Questa è la difesa della mia dignità e soprattutto la mia libertà interiore. (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in aforisma | 11 commenti

Il mio gruppo

Tra foglietti ingialliti del mio cuore, i ventricoli invecchiati dal tempo, c’è una pagina nuova che emerge, un’ancora a cui mi sono aggrappata, superando momenti difficili e tristi, pur soffrendo e scoprendo scheletri, risposti nello scrigno del dimenticatoio della memoria. … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Dedica, lettera | 13 commenti

ll tempo vola via…

” Chiedo scusa al tempo per tutto il mondo che mi sfugge a ogni istante. …” di Wislawa Szymborska Il tempo scorre velocemente e le giornate volano via senza accorgesene.  Affaccendata tra mille pensieri, Roberta andava a lavorare, si occupava … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in racconto | 10 commenti

Scheggia (1)

Fotografia di SusannaBi Nei miei sogni vorrei raggiungere l’isola che non c’è (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in Scheggia | 8 commenti