Archivio dell'autore: jalesh

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito

Smarrimento

Che sto facendo ? Mi sto distruggendo piano piano, ogni giorno di più. Mi sento sola senza un appoggio morale ed affettuoso. Valgo meno del nulla. Sono certa di essere cercata solo perchè in quel momento faccio comodo. Vorrei credere … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 30 commenti

Sanguinano

Su cristalli acuminati scivolano i miei pensieri si lacerano sanguinano tento con tutte le forze di sanarli di proteggerli ma non credo riuscirci (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 10 commenti

La Madonna che scioglie i nodi

Ci sono delle serate in cui non si riesce a dormire. Questa è una di quelle. Forse sarà la temperatura freddina, che ti tiene sveglia, forse saranno i ricordi, forse saranno le paure, forse i pensieri quotidiani, forse i dolori. … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 7 commenti

21 aprile 2017

Duole tanto questa  mia prima spina nel cuore (Jalesh)  

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 10 commenti

Tra ll’arbere ‘e cerase (Tra gli alberi di ciliegie)

  Foto di 65luna Ma basta na jurnata ‘e sole che je so’ pazza C’’o cchiù bello surriso tra ll’arbere ‘e cerase Tu mme vase  mme accarézze sultante tu sulu tu Nu po’ mai nascere nisciune te puo’ assumiglia’ Guaglione … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in collaborazione foto e poesia, poesia dialettale | 8 commenti

la marea

  La marea riversa sulla sabbia i resti del mare fra cui quella conchiglia e mi riaffiora in mente indietro con gli anni, quella indimenticabile estate.   (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 21 commenti

Riflessi lunari

Foto di Tiferett Riflessi argentei accarezzano il mare nel suo moto perpetuo (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in collaborazione foto e poesia | 13 commenti

5 gennaio 2016

Non posso venire al mare, oggi, amore mio,  perchè ho la bronchite, ma ti mando un bacio da lontano con papà e sono sicura che ti arriverà ugualmente. Mi manchi da morire più il tempo passa e più forte è … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 21 commenti

Buon Anno 2017

Vota:

Immagine | Pubblicato il | 14 commenti

Tanka (sette Natali senza Te)

Fotografia mia sette Natali ormai sono passati ma dentro al cuore mi rimane il ricordo dell’ultimo insieme a te (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in Tanka | 25 commenti

6 dicembre 2016

Oggi sarebbe stato il tuo compleanno. Ovunque tu sia ricorda che mamma e papà non ti dimenticheranno mai. Sei sempre nel nostro cuore

Vota:

Pubblicato in Dedica | 23 commenti

Belfagor

  Foto di Tiferett Uscito alla luce lunare Belfagor attira le anime promettendo ricchezza personificando il peccato mortale dell’accidia (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in collaborazione foto e poesia | 6 commenti

Ce soir

Je suis triste ce soir, j’ai le coeur gros.

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 6 commenti

Vertigo

Vertigo assillante fastidio dell’equilibrio che mi prende a volte improvvisamente Svirgola la mia fervida mente immagina neri fantasmi che naturalmente intimoriscono Svio cercando un pronto rimedio affinchè io possa il controllo riprendere Spazzo dalla mia tormentata anima ogni pensiero nero … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Le Petit Onze | 13 commenti

Nos mains (Senryu solo nella versione francese)

fotografia di Violeta Dyli Ma main dans ta main Un lien inséparable Amour pour toujours (Jalesh) La mia mano nella tua Un legame inseparabile Amore per sempre (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in collaborazione foto e poesia, senryu | 14 commenti

Pensiero notturno

Sono qui a tormentarmi, mentre passa il tempo e l’età avanza come un istrice. E che cosa mi sono goduta io della vita?? Ansia, tormento, angoscie e dolori. Alla fine sarà come per gli altri che hanno invece vissuto con … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 40 commenti

Una volta…

Era un giornata piovosa, ma Vittorio sentiva il bisogno di sgranchirsi le gambe e nonostante sarebbe stato meglio stare davanti al camino e rimanere al caldo, prese l’ombrello, indossò l’impermeabile ed uscì di casa. Erano giorni che stava rintanato in … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in poesia, racconto | 18 commenti

La mémoire (Il ricordo)

La mémoire fait parfois mal au cœur et rien ne peut effacer cette tristesse qui circule dans nos veines. (Jalesh) A volte il ricordo  fa male al cuore e nulla può cancellare quella tristezza che circola nelle nostre vene. (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 21 commenti

Aforisma

La vita ti mette a dura prova, ma tu sfidala, combattila e vincerai. (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in aforisma | 7 commenti

I granelli del rosario

Come i granelli del rosario si spargono quà e là  sogni perduti e sogni da realizzare. Ma all’imbrunire quando la notte sopraggiunge i granelli si radunano e le speranze svaniscono per poi ricomporsi  alle prime luci del nuovo giorno. (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 8 commenti

Momenti

Ci sono certe sere che pensi a momenti belli e momenti brutti del passato. Sono passati sette anni, sono passati due anni, e via dicendo….ma effettivamente cos’è che turba il tuo bioritmo in questi frangenti ?. La solitudine, la mancanza … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 17 commenti

Taijitu

Grazie  alla fotografia di Kalosf. Lotta tra il bene e il male buono e cattivo polarità Taijitu * L’eterno conflitto esistenziale (Jalesh) * è un famoso simbolo della cultura cinese e in particolare della religione taoista e filosofia confuciana Share … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in collaborazione foto e poesia, poesia | 10 commenti

Senza Te

Bigia questa giornata insonne notte ricordando malinconico risveglio senza la tua presenza (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in Pensiero | 12 commenti

Meta agognata. (Grazie a Kalosf per la sua fotografia)

  Foto di Kalosf Salgo a perdifiato gli scalini tutti i vicoli son uguali disorientata persa continuo a salire vicoli uscita non trovo mi siedo esausta Troverò la via del ritorno che mi condurrà alla salvezza agognata (Jalesh)

Vota:

Pubblicato in Le Petit Onze | 17 commenti

Dubbi sul reale

  Impresso nella mente il momento della sua vita più brutto ricorda la morte di sua madre con il viso nel lenzuolo avvolto Magritte trasmette il  chiaro messaggio insinuando il dubbio nel reale stesso (Jalesh) Les amants di Magritte

Vota:

Pubblicato in Le Petit Onze | 15 commenti