Un pensiero che mi assilla

Quante notti bianche a cercarti per venirti a trovare dovunque tu sia anche solo per un attimo…..ma dove cercare? Solo con la mia mente ho l’illusione che ti trovi ma il dolore diventa più fitto, mi stringe il cuore, mi toglie l’aria. Come su uno slide fotografico mi vieni davanti negli ultimi momenti quando inerme avvolto in un accappatoio bianco, il tuo pallore misto ad un colore verdastro, gli occhi chiusi e ormai con il corpo gelato ti guardavo piangendo sommessamente per non far soffrire tuo fratello e tuo padre ancora di più e non riuscivo nemmeno a strillare, a gridare al mondo che non era possibile che ci avevi lasciato. Per cui quando ti vengo a cercare nel sogno, per me è un martirio e sembrerà strano ma quando inconsciamente ti sogno piccolo grande in qualunque maniera, la mattina mi sveglio di cattivo umore perchè in sogno sembra tutto vero sei lì che mi parli ti tocco, ma quando apro gli occhi il sogno è finito e tu non ci sei più……

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in Pensiero. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Un pensiero che mi assilla

  1. 65luna ha detto:

    Ti abbraccio, servira’ a poco ma sappi che comprendo. 65Luna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...