Pensiero notturno

Sono qui a tormentarmi, mentre passa il tempo e l’età avanza come un istrice. E che cosa mi sono goduta io della vita?? Ansia, tormento, angoscie e dolori. Alla fine sarà come per gli altri che hanno invece vissuto con serenità, speranza, e soprattutto allegria.  (Jalesh)

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in Pensiero. Contrassegna il permalink.

40 risposte a Pensiero notturno

  1. Antonio De Simone ha detto:

    Si è sempre in tempo per cambiare… Saluti! Antonio

  2. Omar Arcobaleno ha detto:

    Vivere la vita con armonia, come nella filosofia del Yin Yang….
    Un caro saluto, Omar 🙂

  3. Laura ha detto:

    Un abbraccio cara, non pensare al prima, vivi adesso, buon weekend, ❤

  4. edoardovigoni ha detto:

    Si bisognerebbe vivere davvero come se non ci fosse un domani, con l’animo sereno, ma mai senza trascurare le conseguenze delle nostre azione… Non facile, ma occorre provarci! 😉

  5. fulvialuna1 ha detto:

    Lo scorrere del tempo è uguale per tutti, ma solo matematicamente, emozionalmente ognuno lo vive con le emozioni della propria vita.

  6. TADS ha detto:

    non ne sono così convinto

  7. vikibaum ha detto:

    per me l’unico modo di vivere la vita è respirarla giorno per giorno, cancellando il precedente…lo so è difficile, ma in modo diverso si finisce con il cancellare anche il futuro…ciao Jal

  8. Omar Arcobaleno ha detto:

    Un passaggio per augurarti una bella giornata ❤

  9. semprecarla ha detto:

    Guarda avanti, allunga le mani e prendi per i capelli il futuro …. 💋

  10. Rosemary3 ha detto:

    Uno stupendo pensiero “notturno”… Difficile è cancellare il passato, in effetti, ma per assaporare la vita attimo per attimo, sarebbe meglio provarci, carissima! ❤
    Ros

  11. Camy garau ha detto:

    Hai perfettamente ragione!! Il tempo passa lo stesso x tutti!!

  12. rinaldoambrosia ha detto:

    Ti sembrerà lapallissiano, cara Jane, ma tu hai vissuto la tua vita (il che, nel bene e nel male, non è poco, se ci pensi).
    Un abbraccio. 🙂
    r.

  13. Sembra anche la mia vita…
    A presto.
    Fatina

  14. claudio80to ha detto:

    Molto bella. Complimenti! 😉

  15. Il tempo scorre inesorabilmente, nessuno per fortuna può controllarlo. E’ come un onda se la cavalchi al momento giusto te la godi serfando, altrimenti ti trascina giù.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...