Angoisse

Angoisse tu m’attrapes
dans ton cercle vicieux
dont je crains ne pas
savoir rejoindre la sortie

(Jalesh)

Mi prende l’angoscia
in un cerchio vizioso
di cui temo non sapere
raggiunger l’uscita

(Jalesh)

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

28 risposte a Angoisse

  1. kalosf ha detto:

    Davvero un’ottima resa dell’idea

  2. tachimio ha detto:

    Ancor di più mi par che renda il francese. Molto bello. Brava jalesh. Un abbraccio e bisous. Isabella

  3. Tiferett ha detto:

    Sensazione che ho provato…
    Bravissima

  4. ombreflessuose ha detto:

    Crudele sensazione che annienta la ragione
    Bravissima, hai trasmesso benessimo cosa si prova
    Abbraccio
    Mistral

  5. 65luna ha detto:

    Una dura sensazione. Abbraccio,65Luna

  6. Trilce ha detto:

    Molti si ritroveranno in queste parole.

  7. Barbara Ashley ha detto:

    Purtroppo è una sensazione spesso troppo reale… ma almeno ne hai reso l’idea… baci, Barbara :-*

  8. fulvialuna1 ha detto:

    A volte è veramente difficile da raggiungere quell’uscita, a volte ce ne è una di sicurezza….a volte.

  9. ombreflessuose ha detto:

    Buon pomeriggio, carissima
    Abbraccio a te
    Mistral

  10. TonyM ha detto:

    Purtroppo qualcuno ha una predisposizione all’angoscia, quella vera, motivata. Ti sospende la vita, davvero una brutta cosa.
    Buona vita

    • jalesh ha detto:

      Grazie per il tuo commento e sono d’accordo con te. Ma a volte l’angoscia come dici tu subentra quando è motivata….e ti posso assicurare che davvero non solo sospende la vita ma te la toglie…un sorriso

  11. viola ha detto:

    Spero che ti farà piacere perché ti ho nominata .Per sapere di più lo puoi leggere qui https://violetadyliopinionistapercaso.wordpress.com/2015/06/20/very-nice-blog-fmtech-award/
    Bisous ❤

  12. silviadeangelis40d ha detto:

    C’è sempre l’uscita…..basta modificare l’ottica del pensiero e soprattutto immergersi in una
    calma silenziosa….
    Buon mercoledì, Jalesh,silvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...