Pensiero oscuro

Sola con me stessa, a rovellarmi la vita per chi e per che cosa? Quando il mio disegno è già pronto nella tavolozza di chi non conosco ma che ha il libero arbitrio della mia esistenza. (Jalesh)

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in Pensiero. Contrassegna il permalink.

21 risposte a Pensiero oscuro

  1. mondidascoprire ha detto:

    Il destino dell’uomo è buono Jane , le circostanze della vita sono sempre una risorsa per scoprire che esiste un Disegno buono che salva tutto di noi e dei nostri cari e vince il male totalmente. Ma non possiamo eliminare la lotta tra il bene e il male, non possiamo eliminare la prova. Anche Cristo, umanamente ha vissuto tutto il percorso , lo ha sostenuto il rapporto con il Padre , certo del bene ma ubbidiente. Un abbraccio

  2. Tiferett ha detto:

    Alle volte la penso esattamente così…
    Un abbraccio Jalesh

  3. kalosf ha detto:

    Già… Ma allora siamo burattini ??? Buona serata mia cara…

  4. silviacavalieri ha detto:

    Burattini mai (il nostro cuore batte forte!) però condivido il pensiero. Possiamo fare molte azioni, certo, ma sempre nell’ambito dei nostri limiti, condizionati dal “momento” e dal nostro stesso modo di essere. Persino il cervello, sede del nostro pensiero ha una struttura peculiare, che dipende dal nostro DNA, come anche il livello degli ormoni, che condizione l’umore. E non sottovalutiamo l’ambiente in cui siamo nati e che non ci siamo scelti, i precetti morali e religiosi precocissimi… Il nostro cosiddetto libero arbitrio è una specie di Don Chisciotte fra i mulini a vento! Ed è così eroico continuare a combattere sperando di riuscire a fare quel che ci pare! 🙂

  5. ombreflessuose ha detto:

    La vita ci inganna, sempre
    Ci fa scegliere il percorso, ma è Lei che comanda
    Grazie, carissima
    Un abbraccio
    Mistral

  6. Omar Arcobaleno ha detto:

    Intenso pensiero, tutto dipende della nostra maturità, il destino ci insegna ma sta a noi imparare o repetere la lezione……
    Buona serata carissima
    Un abbraccio, Omar

  7. fulvialuna1 ha detto:

    Proprio così…siamo pedine, mosse da chi? Un giorno forse ci sarà permesso saperlo.

  8. Lia ha detto:

    Si forse hai ragione mia cara ma alla fine vale sempre la pena di viverla questa vita … questo dono prezioso che abbiamo … certo essa ci riserva momenti belli e brutti ma dobbiamo viverla al massimo ! Un forte abbraccio mia cara !

  9. valexx89 ha detto:

    Sono daccordo in parte,
    Credo che il destino e il nostro percorso vadino a pari passo,
    A volte anche il piu piccolo cambiamento puo’ fare la differenza
    Almeno; finche’ siamo su questa terra,
    Vale la pena lottare per raggiungere la nostra meta, il nostro ‘ vivere’
    Un saluto
    Vale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...