Uno scherzo del destino

 

Tanto tempo fa
Un bambinello è nato
Per il Natale

Per parecchi anni
Felice fu Natale
Con te vicino

Sei diventato
Uomo meraviglioso
Nostra grande gioia

Poco tempo fa
Con straziante dolore
Vecchia Befana

Ti portò con Lei
Lasciandoci da soli
Tra le lacrime

(Jalesh)


Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in Haiku narrativi. Contrassegna il permalink.

34 risposte a Uno scherzo del destino

  1. Rebecca Antolini ha detto:

    un saluto veloce abbi una serena settimana Pif

  2. belindaraffaeli ha detto:

    Sgomento. Immenso dolore. ♡

  3. mondidascoprire ha detto:

    Un abbraccio Jane , il bambinello è ora nel compimento della felicità e vuole che anche voi siate certi di questo.

  4. verdefronda ha detto:

    Molto originale e graziosa
    Giorgio

  5. Tiferett ha detto:

    Un abbraccio forte

  6. lulasognatrice ha detto:

    Molto triste… un abbraccio ❤

  7. ombreflessuose ha detto:

    Un Bambinello che ti vuole bene , sempre

    Mistral

  8. tachimio ha detto:

    Cara jalesh, non temere Lui è sempre con noi. Buona Epifania. Ti abbraccio. Isabella

  9. giselzitrone ha detto:

    Wunderschön liebe Grüße von mir und einen schönen Tag Gruß Gislinde

  10. Rosemary3 ha detto:

    Immenso dolore che mai tèmpo risanerà…
    Un abbraccio, carissima! ❤
    Ros

  11. rosalba ha detto:

    Ciao Jalesh, un abbraccio !

  12. Omar Arcobaleno ha detto:

    Dolorosi versi, i cari persone non ci abbandonano mai….
    Gioiosa giornata
    Un abbraccio, Omar

  13. fulvialuna1 ha detto:

    Sono madre…queste parole bellissime, anche se nel loro dolore, hanno piegato la mia anima.
    Ti abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...