L’alba

Cade una goccia di luna
Illumina il blu del mare
Nella notte buia e tenebrosa
Si espande a macchia d’olio
Fino a raggiungere l’orizzonte
Spunta l’alba improvvisamente
Ecco un nuovo giorno per amare

(Jalesh)

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

19 risposte a L’alba

  1. ombreflessuose ha detto:

    Anche il mio cuore si espande attraverso questa meravigliosa goccia
    Grazie Jalesh, versi davvero belli
    Bacione
    Mistral

  2. jalesh ha detto:

    Grazie Mistral buona serata bisous

  3. nellamenteenelcuore ha detto:

    molto delicata e bella !

  4. giselzitrone ha detto:

    Schöner Verx mein Herz geht dabei auf.Wünsche dir einen wunderschönen Tag.Lieber Gruß Gislinde

  5. raggioluminoso ha detto:

    Assolutamente deliziosi questi versi! Bravissima!

  6. ceglieterrestre ha detto:

    Ciao Jalesh, grazie per la tua visita. Mi piacerebbe essere quella goccia di Luna, bravissima come sempre. Un grane abbraccio

  7. stefanobu ha detto:

    Sempre cari mi sono i tuoi commenti, cara Jalesh! Un abbraccio!

  8. omar.m ha detto:

    Una goccia che illumina l’orizzonte di una nuova alba, intensa…
    un caro saluto,Omar

  9. Ethelweis ha detto:

    Una chiusa meravigliosa 🙂

  10. jalesh ha detto:

    Ti ringrazio di cuore

  11. mariadulbecco ha detto:

    “Cade una goccia di luna
    Illumina il blu del mare”
    Sai, mi hai fatto pensare alle mie notti da adolescente quando vivevo in quella casa (da me raccontata) che era su una collinetta di fronte al mare e alla notte mi alzavo per andare a vedere, dalla finestra, la luna che lasciando cadere le sue gocce, illuminavano il mare regalandomi sensazioni stupende che ricordo ancora con emozione. Grazie mia cara poetessa. Un abbraccio Maria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...