Maschere

Fra festoni e coriandoli
visi nascosti da maschere
Costumi originali e gaii
Ti celi a me e agli altri
Ma i tuoi occhi splendidi
Quelli non puoi nascondere
Inconfondibili fra mille
Li intravedo mi avvicino
Senza parlare ti bacio
Solamente Tu puoi essere
Mio dolcissimo Amore mio

(Jalesh)

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

12 risposte a Maschere

  1. chiaramarinoni ha detto:

    L’amore è inconfondibile
    anche dietro maschere.
    un sorriso
    un abbraccio
    Grazie
    Buona domenica
    Chiara

  2. mariadulbecco ha detto:

    E’ bellissimo passare a leggere i tuoi scritti. Mi donano serenità ed emozioni , ritrovo pensieri che aiutano a capire, a pensare. Forse non è questo il posto per chiederti se su “Lanostracommedia” posso postare anche racconti un tantino linghi. Certo non invitano alla lettura ma non si sa mai. Ti abbraccio caramente Maria

  3. verdefronda ha detto:

    Gli occhi di chi si conosce bene brillano oltre ogni maschera
    Un carissimi saluto
    Giorgio

  4. omar.m ha detto:

    L’amore anche s’è nascosto si conosci…splendida poesia
    buona domenica,Omar

  5. ombreflessuose ha detto:

    Non ci ingannano mai gli occhi dell’amore
    Uno sguardo ammirevole
    Grazie Jalesh
    Mistral

  6. orofiorentino ha detto:

    Gli occhi di chi amiamo si riconoscono in qualunque situazione. Che bella poeisa, sei stupenda. bacioniiiiii

  7. Rosemary ha detto:

    Bellissimo canto d’amore, Jalesh…
    Negli occhi che parlano d’amore, è lo specchio dell’anima…
    Ros

  8. Rebecca o semplicemente Pif ha detto:

    Molto bella … l’amore ci fa diventare veri poeti… ti abbraccio Pif

  9. luciagriffo ha detto:

    Una dedica che nasce da dentro, ma che si può perfettametne percepire…molto bella!
    Lucia

  10. Queste tue parole stimolano
    emozioni profonde e sincere
    arrivano a scaldare il cuore,
    Merci Jalesh
    Gros bisous

  11. sempreviola ha detto:

    gli occhi…. cosa c’è di più sincero? … un abbraccio

  12. altrove76 ha detto:

    gli occhi…lago dentro cui perdersi è inevitabile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...